Articoli del Blog

Senza fossili si può? Le risposte della scienza alle domande sulla transizione energetica

La Rete per il Clima del Verbano organizza alle 21 di venerdì 17 novembre a Laveno Mombello, presso la Sala Consiliare, un incontro pubblico dal titolo “Senza fossili si può, ma…cosa serve per realizzare un sistema energetico completamente decarbonizzato e quali nuove sfide propone” (di Alessandro Perego, Laboratorio Comunicazione del Tavolo per il Clima di Luino) Mitigazione e adaLeggi di più …

IL CAMBIAMENTO NECESSARIO E L’OSTACOLO DEL NEGAZIONISMO CLIMATICO. UNA SERATA PER PARLARNE. 

La Rete per il Clima del Verbano ha organizzato il 13 ottobre 2023, ad Angera, una serata dal titolo: “La scienza climatica e gli argomenti del negazionismo di vecchio e nuovo tipo”. (di Alessandro Perego, Laboratorio Comunicazione del Tavolo per il Clima di Luino) Mentre si avvia a conclusione l’estate più calda a livello mondiale da quando esistono le rilevazioni[1], nel mondo occLeggi di più …

Siccità e clima

di Fulvio Fagiani Per la prima volta i cambiamenti climatici si manifestano alle nostre latitudini non come ‘evento estremo’, ma come nuova condizione di normalità. È la siccità, già ampiamente avvertita nel 2022 e che è destinata a ripetersi anche nell’anno corrente. Ne diamo conto riportando dati e proiezioni sulle temperature, le precipitazioni, i depositi di neve e ghiaccio. UnoLeggi di più …

Piove, la siccità è finita?

L’ultimo Bollettino dell’Osservatorio Siccità del CNR dice di no. Le piogge di questi settimane in effetti hanno fatto aumentare l’acqua dei fiumi e dei laghi (qui la situazione in tempo reale).  Dall’inizio del mese la portata del Po è aumentata lungo tutto il corso del fiume e il 10 maggio i livelli del lago Maggiore, di quelli di Como e d’Iseo erano sopra le medie stagionali (nLeggi di più …

CER, a che punto siamo?

Oggi, 10 maggio 2023, il Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto ha annunciato che il decreto con gli incentivi alle Comunità Energetiche sarà di ritorno da Bruxelles “spero a ore, ma diciamo a giorni” probabilmente con premi rivisti al ribasso perché la stesura sottoposta alla Commissione “è troppo buona, con un ammortamento che si aggira su 3 anni – 3 aLeggi di più …

20 marzo 2023 – CLIMATE CHANGE 2023 – Pubblicato il Rapporto di Sintesi

  Materiale di approfondimento realizzato dalla Fondazione CMCC, che ospita il Focal Point IPCC per l’Italia, sulla base delle informazioni ufficiali dell’IPCC.i Un’azione urgente per il clima può garantire un futuro vivibile per tutti (Versione italiana del comunicato stampa ufficiale dell’IPCC, la traduzione è dell’IPCC Focal Point per l’Italia.) INTERLAKELeggi di più …

SICCITÀ

Una nuova emergenza ambientale, la siccità, legata ai Cambiamenti Climatici, si è manifestata da almeno un anno a questa parte, ma oggi l’allarme è veramente forte e denunciato da più parti. Con questo primo contributo proviamo ad iniziare ad occuparci di questo tema per diffondere consapevolezza ma soprattutto per spingere all’azione ciascuno di noi come cittadin* e per interagire e se possiLeggi di più …

Assemblea di Rete per il Clima del Verbano

Il 17 febbraio si è tenuta l’annuale assemblea di RCV presso il Teatro Duse di Besozzo col titolo: “La consapevolezza diffusa a sostegno dell’azione climatica” Di seguito una sintesi delle relazioni con i link (dai titoli) alle presentazioni dei relatori. Ilaria Notari – Tavolo di Luino- La comunicazione del Tavolo di Luino, contenuti e strumenti. (Qui il testo dell’intervento) Il taLeggi di più …

Speciale: il Clima dopo Cop27

Ecco uno speciale sul dopo Cop27, in cinque articoli redatti da Fulvio Fagiani: 1) DIECI GRAFICI SUL CLIMA 2) COP27: PASSI AVANTI (POCHI), GEOPOLITICA E PROSPETTIVE 3) CHE COSA DICONO LE PIÙ RECENTI RICERCHE SUI TIPPING POINT CLIMATICI 4) SCENARI CLIMATICI PROSSIMI TRA SEGNALI VITALI E CATASTROFICI 5) PERCHÉ LE EMISSIONI CONTINUANO A CRESCERE DOPO TRENT’ANNI DI ALLARMI E LA SPELeggi di più …