Guida alla CER – Comunità Energetica Rinnovabile

Di seguito ecco una sorta di guida alle CER che aggiorneremo via via, documento in divenire a causa del ritardo della pubblicazione di decreti attuativi e della quantificazione degli incentivi. Dapprima proponiamo una esaustiva presentazione a cura del Tavolo per il Clima di Luino con anche uno “sperimentale” calcolatore per CER, (a) e di seguito delle slides arricchite dai link ai riferimenti normativi ricavate dal braccio CER del progetto C.O.S.MO (b). Una finestra (c) riporta i link ai BANDI REGIONALI RELATIVI ALLE CER e infine (d) in calce al documento tre utili link per verificare i propri consumi, simulare la strutturazione di un proprio impianto fotovoltaico, provare a fare una valutazione economica di una CER.

a) dal Tavolo per il Clima di Luino una esaustiva presentazione della CER:

e un Calcolatore per CER, sperimentale, facilmente aggiornabile quando finalmente verranno pubblicati i decreti attuativi, in particolare quelli relativi agli incentivi economici, qui declinati sulla base del “vecchio decreto per le CER :

b) Dal progetto C.O.S.MO.

(Le cinque slides che seguono sono state realizzate da ènostra per la presentazione del progetto )

Direttiva RED II

Aggiornamento normativo del 15/12/21 Dlgs 199/21 (vedi spiegazione dopo le slides)

PMI = Piccole e Medie Imprese

EELL = Enti Locali


Aggiornamento normativo del dicembre 2021 Dlgs 199/2021 in attuazione direttiva UE RED II

All’interno dell’articolo 31 del decreto le novità salienti:

  • La possibilità di allaccio passa dalla cabina secondaria a quella primaria: in questo modo potranno connettersi un numero maggiore di utenze, non necessariamente vincolate alla vicinanza alla cabina secondaria; potranno sorgere CER sovracomunali.
  • La potenza massima dell’impianto passa da 200 kW a 1 MW
  • Potranno partecipare anche enti religiosi, del terzo settore e di ricerca
  • Una CER potrà essere costituita a partire sia da un impianto nuovo, realizzato dopo il 15/12/2021, sia da un impianto esistente (non agevolato da Conti energia GSE o realizzato nell’ambito della misura 110%, vedi note all’articolo 9 Dlgs 199/21) con una quota non superiore al 30% della potenza complessiva che fa capo alla comunità.

Per l’applicazione di questo nuovo decreto si sarebbe dovuto attendere fino a giugno 2022, data limite per la pubblicazione dei decreti attuativi che definiranno incentivi e dettagli operativi, ma a fine settembre la pubblicazione non è ancora avvenuta!


Il PNRR ha previsto l’Investimento 1.2: Promozione rinnovabili per le comunità energetiche e l’autoconsumo. “Le CER contribuiscono attivamente alla transizione verde e allo sviluppo sostenibile del Paese, favorendo l’efficienza energetica e promuovendo lo sviluppo delle fonti rinnovabili: sono comunità di prosumer, i consumatori-produttori di energia. L’obiettivo è quello di diffondere la sperimentazione dell’auto-produzione di energia nelle aree in cui avrà un maggiore impatto sociale e territoriale: verranno individuate Pubbliche Amministrazioni, famiglie e microimprese in comuni con meno di 5.000 abitanti, così da sostenere l’economia dei piccoli centri, spesso a rischio di spopolamento, e rafforzare la coesione sociale.”

Il ministero della Transizione ecologica (Mite), entro la fine di febbraio, dovrà definire un provvedimento attuativo per la concessione di finanziamenti a tasso zero fino al 100% dei costi ammissibili per lo sviluppo delle CER. 


c) URGENTE (va presentato entro il 30/12/22): Manifestazione d’interesse per la presentazione di progetti di Comunità Energetiche Rinnovabili

Legge Regionale 23 febbraio 2022 , n. 2 Promozione e sviluppo di un sistema di Comunità Energetiche Rinnovabili (CER) in Lombardia. Verso l’autonomia energetica

Circolare Informativa da ANCI ai Sindaci per Manifestazione di interesse per CER


d) Qui due link per i cittadini utili a verificare i propri consumi e a simulare la realizzazione di un impatto fotovoltaico:

Portale Consumi ARERA: https://www.consumienergia.it/portaleConsumi/do/logout.action

Portale GSE per simulare realizzazione impianto singolo o anche collettivo: https://www.autoconsumo.gse.it

Qui il link a RECON strumento per la valutazione economica di una CER a cura di ENEA